Cose da vedere in Chianti e caose da fare nel Chianti el in Toscana

Accommodations Greve in Chianti, Tuscany, Italy
Home
LAST MINUTE!
Agriturismi Chianti
Camere Bed & Breakfast
Ville e alberghi di lusso
Blog Toscana
Tasso di Soggiorno
Agenzie vacanze
Immobilare in Toscana
Case vacanze Maremma
Alloggi a Roma
Date Importante
Come arrivare a Greve
Piante di Greve
Piscina Pubblica
Acquisto a Greve
Piazza Matteotti
Tour e Degustazione
Corso di cucina toscana
Specialità toscane
Ristoranti
Cose da fare e da vedere
Castelli del Chianti
Tour organizzati, minibus
Sposarsi in Toscana
Musei e la storia
Libri, guida turistica
Città dell’Umbria
Collegamenti Utili
Fare pubblicità qui
Contattaci
English Italiano Deutsch Français























Cose da vedere e cose da fare nei dintorni di Greve in Chianti, in Toscana



Programma di musica d'estate

Lamole Summer classical music concert programme
taking place mainly in the church of Lamole itself.

Summer 2015 programme of operatic arias
sung by pupils of Daniel Ferro of New York

and taking place in Churches and other locations in and around Greve.

Chianti Musei

Ci sono molti musei d'arte e storici tipo "boutique" sparpagliati attorno al territorio del Chianti. Benché molti di essi non garantiscano un viaggio speciale, vale sicuramente la pena di visitarli se ti trovi nella zona, sia per quello che possiedono da mostrare e per gli edifici in cui sono ospitati. A Greve, c'è il museo di arte sacra di San Francesco, a 5 minuti da Piazza Matteotti. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui musei del Chianti.


Visitate il villaggio medioevale fortificato di Montefioralle, una camminata in salita di 20 minuti da Greve.
Ulteriori informazioni.


Orchidee in Toscana? Si, ci sono e in più di 40 specie!
Ulteriori informazioni.


Visitate la Pieve di San Cresci del 10 secolo, una passeggiata piacevole tra i vigneti di Greve.
Ulteriori informazioni.

La Strada dei Castelli del Chianti



Il progetto della Strada dei Castelli del Chianti è stato sviluppato
dall'Amministrazione Comunale di Gaiole in Chianti allo scopo
di far conoscere e visitare l'area del proprio comune.
Si articola in 6 itinerari molto interessanti.

Animali domestici e fauna della Toscana




Cinghiale. Sono molto diffusi ma si vedono soprattutto di notte. Gli adulti hanno un colore grigio, mentre i piccoli hanno strisce colorate ed evocano una squadra di calcio. Quando l'uva è matura, scendono dalle colline per mangiarla. Possono essere altamente distruttivi. L'anno scorso verso le 9 di sera di una notte serena ho sentito un cinghiale abbattere un vitigno, ed il suono delle sue mascelle che si chiudevano con soddisfazione era chiaramente udibile in tutta la valle. Un cinghiale può distruggere un filare di uva in pochi minuti. La carne di cinghiale è servita nei ristoranti durante la stagione della caccia mentre il salame di cinghiale si trova tutto l'anno.

Upupa. Questo tipo di uccello non è molto comune ma potete pensare di vederne un paio durante una passeggiata pomeridiana d'estate. Li ho trovati molto interessanti non solomente per il loro aspetto, ma anche per il loro comportamento sempre indaffarato. Preferiscono restare a terra ma sono affascinanti durante il volo.

Porcospino. Sono abbastanza comuni ma dal momento che sono animali notturni non sono facili da avvistare. Non hanno cervello.







Lo scoiattolo rosso italiano rischia di essere sostituito dallo scoiattolo grigio introdotto. Ho potuto vedere questi animali estremamente timidi camminare lungo rami orizzontali in una fila di cipressi fuori dalla finestra della mia camera, di solito verso le sette di mattina d'estate, ma mai al suolo. Le biscie dal collare sono estremamente comune, inoffensive e polimorfe, dal colore quasi nero al più frequente verde e giallo. Il maiale Cinta Senese è l'unica razza nativa della Toscana ad essersi salvata dall'estinzione. È un animale dalle ampie sfacettature con una carne estremamente saporita.













Meno di trenta anni fa i buoi bianchi usati come bestie da fatica solitamente per tirare l'aratro, era una visione abituale in Toscana. Sono stati completamente sostituiti dai trattori. Durante la processione che precede il Palio di Siena, una coppia di buoi che trascina un carro rappresenta uno spettacolare cammeo.







Inside the Tuscan Hills - 2 DVDs

This PBS documentary series beautifully presents a journey into the vineyards, workshops, kitchens and homes of the Tuscan people. The six 26-minute episodes of "Inside the Tuscan Hills" will take you deep into the rich culture of rural Tuscany. The series REALLY reflects the way of life for people who live in Tuscany. There are some great secrets and tips included. You will meet master chefs, shoemakers, mosaic artists, ceramic painters, coppersmiths and many others. Chefs open their kitchen doors and demonstrate the preparation of hand-rolled pasta, wine-bathed steak, Tuscan roast pork and many other mouth-watering local dishes. Highlights include a cross-bow contest held in Renaissance costumes, a visit to the hot-springs of Saturnia, the traditional wine harvest at a castle in Chianti. This DVD is an excellent eye-opener that provides a perfect preparation for your visit here.



Click the image for a larger view.

Pieve di S. Cresci
Orchidee spontanee
Animali Sentieri
Castelli del Chianti
Guide turistiche
Bicicletto
Montefioralle

Anna Maria Baldini
























Greve in Chianti agriturismi in Toscana
Toscana Italia
Chianti - cose da vedere
Agriturismi in Chianti ed in Toscana

Tutti i materiale originali, traduzioni, immagini e codificazione sono Copyright © ammonet InfoTech 1997 - 2017. Tutti i diritti riservati.
Agriturismi, aziende in Toscana ammonet InfoTech.

Anna Maria Baldini